Corso di Perfezionamento Servizi Socio Assistenziali e Sanitari

Lo studente che ha conseguito il diploma del corso di perfezionamento può lavorare come un manager/coordinatore in servizi sanitari, servizi di cura personale, in strutture quali : cui case di riposo, di servizi educativi, cooperative, imprese sociali e ONG.

Il corso si configura quale naturale continuazione del Bachelor of Science in psicologia offerto da UCM, ma è anche rivolto agli studenti che abbiano conseguito il medesimo titolo (livello MCF 6) in Psicologia, presso altre Università.
I Laureati in psicologia clinica potranno svolgere la loro attività lavorativa come liberi professionisti o come dipendenti in vari settori professionali, in particolare in contesti clinici (dopo aver essere conseguito l’abilitazione allo svolgimento della professione di Psicologo).
Il titolo consente, altresì, di esercitare nei seguenti settori: ricerca, insegnamento, consulenza nelle organizzazioni e nei servizi, rivolti a individui, gruppi, comunità, nel settore delle organizzazioni e istituzioni pubbliche e private.

Il diploma del Corso di Perfezionamento in Coordinatore dei Servizi Socio Assistenziali e Sanitari ( Award in Healthcare Management ) rilasciato da UCM United Campus of Malta HEI Foundation, UCM è accreditata dalla Commissione Nazionale per l’Insegnamento Superiore (National Commission for Further and Higher Education) in base al Quadro Maltese delle Qualifiche (Malta Qualifications Framework – MQF).

Il quadro delle qualifiche europeo (CEC) 1 è inserito nel quadro europeo delle certificazioni (CEC) 1, nel quadro delle certificazioni dello Spazio europeo dell’insegnamento superiore (QF/EHEA) 2 e nel quadro transnazionale delle qualifiche (TQF)

Per quanto concerne, invece, il riconoscimento accademico del titolo (conseguimento del corrispondente titolo italiano), l’Ente competente è l’Università (ex art. 2, legge 148/2002).

In ordine al riconoscimento non accademico finalizzato all’accesso ai pubblici concorsi, l’Ente competente è: Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Funzione Pubblica – Ufficio P.P.A. (ex Art. 38 D.Lgs. 165/2001 e Art. 2 DPR 189/2009).

Nel corso i partecipanti si occuperanno di costruire un business plan per strutture RSA, protocolli di lavoro, sviluppare analisi s.w.o.t., occuparsi di qualità, conoscere la legislazione in materia, fare controlli e audit ispettivi interni.

Saranno inoltre in grado di fare una dettagliata analisi dei costi, di avviare un piano di marketing, di gestire le risorse umane non solo negli aspetti legislativi, organizzativi e sindacali, ma anche

in quelli operativi e pratici dalla selezione all’inserimento, dai turni alle riunioni.

Scarica il PDF per visionare le materie.

PDF